Associazione Culturale Giovani per la Locride

Seguici su Facebook

GL sul Bando per l'Ostello della Gioventù

La nostra associazione, attiva sul territorio da più di 10 anni, occupandosi di tematiche giovanili, vuole esprimere il suo parere riguardo il bando di concessione d’uso a “titolo gratuito” dell’immobile confiscato alla criminalità organizzata demolito e ricostruito sotto la nuova veste di Ostello della Gioventù, nel comune di Locri.

Tralasciando le facili conclusioni, quando si toccano argomenti nell’orbita della criminalità organizzata, vogliamo analizzare alcune criticità riscontrate all’interno del bando:

1. Art 10 (assicurazioni)_All’affittuario incombe l’ obbligo di assicurare il complesso per:

  • rischio incendio per l’importo minimo di €2.500.000 (Duemilioniecinquecentomila/00 euro)

  • Furti e atti vandalici per l’importo di € 500.000 (cinquecentomila/00 euro)

2. Art. 13 (garanzie)_ Costituzione di una fidejussione infruttifera a favore del comune di Locri per un importo di 50.000 (cinquantamila/00 euro) […]

3. Art. 14 (servizi)_ […]L’amministrazione si riserva di avere la disponibilità, a titolo gratuito e senza alcun onere, per un periodo concordato per il gestore di 15 posti letto (corrispondenti ad 1/3 dei posti letto dell’ostello n.d.r.) […]

Edizione 2016 di Strade & Storie

Dopo la pausa invernale, torna anche quest'anno Strade & Storie - Quattro Passi nella Locride, iniziativa di Giovani per la Locride avviata nel 2011 e volta alla scoperta e riscoperta dei beni archeologici, architettonici, artistici e paesaggistici della nostra terra.

Nella prima uscita del 2016, avvenuta domenica 6 marzo con il patrocinio morale della locale amministrazione comunale, i Giovani per la Locride hanno fatto tappa ad Antonimina per una visita guidata del suggestivo borgo preaspromontano realizzata in collaborazione con il dott. Nicola Monteleone.
In collaborazione con la consulta giovanile di Antonimina, è stato anche possibile visitare lo stabilimento termale "Acque sante" (non attivo per chiusura stagionale ndr), vero fiore all'occhiello dell'offerta turistica di questa parte della locride.

Solidarietà a David Bumbaca

L'ass. cult. Giovani per la Locride intende esprimere la propria vicinanza e solidarietà a David Bumbaca, e ferma condanna nei confronti del vile gesto intimidatorio di cui David è stato vittima. È nostra ferma convinzione che lo sviluppo culturale, sociale ed economico della Locride abbia come tappa fondamentale l'eradicazione del sopruso, del malaffare e dell'illegalità che in tali inqualificabili gesti si esplica.

Strade & Storie - Stilo 1 Marzo

Clicca per scaricare la locandinaDopo la riuscitissima visita alla villa romana di Casignana, svoltasi domenica 1 Febbraio, l'associazione culturale Giovani per la Locride è lieta di annunciare una nuova tappa di "Strade & Storie, quattro passi nella Locride", che domenica 1 Marzo toccherà la vallata dello Stilaro.
La ormai pluriennale iniziativa della nostra associazione, volta alla riscoperta e valorizzazione della potenzialità turistiche della nostra terra,visiterà infatti il borgo medievale di Stilo

 

 

Elezione Presidente e Rinnovo Direttivo

In seguito alla riunione dell'assemblea dei soci, ed in concomitanza con la fine del triennio precedente, l'associazione culturale Giovani per la Locride ha eletto Giuseppe Marrapodi alla carica di presidente per il triennio 2015-2017.

L'elezione del neo presidente (quarto nella storia di GL) avviene in ricorrenza del decennale della fondazione dell'associazione, e continua nel solco, già tracciato nel triennio precedente dal presidente uscente Ivan Giannotti, di un avvicendamento generazionale che certamente portare nuova linfa e rinnovato dinamismo nelle attività portate avanti da GL.

Il rinnovato organigramma associativo comprende: Ilaria Commisso nella carica di vice-presidente, il presidente uscente Ivan Giannotti nella carica di segretario e Marco Albanese nella carica di tesoriere.

A completare il Consiglio Direttivo dell'associazione due nuovi associati: Valentina Giovinazzo, con delega all'arte a cultura, e Filippo Macri, con delega alle politiche territoriali ed al progetto RE_Scatto.

Il presidente Marrapodi ha infine voluto avvalersi dell'ausilio due soci sostenitori, affidando a Francesco Emanuele Capogreco (vice-presidente uscente) la delega alla sponsorizzazione e alle adesioni, ed a Paolo Serafino la delega per l'ufficio stampa e i mezzi di comunicazione.

Ciao GL

Si sono conclusi i primi 10 anni di GL. Quando partimmo il 28 dicembre del 2004 non avrei immaginato che un giorno avrei mai potuto essere in qualche modo una memoria storica di questa creatura. C'ero il 9 agosto 2004 quando nasceva www.giovanilocride.net, ero li un po defilato, ma tra i primi ad iscrivermi al forum del sito e c'ero anche quando ad opera dei 10 soci fondatori, proprio il 28 dicembre di quell'anno, vedeva la 

Buon Compleanno GL - 10 ANNI DI GL

 

Dieci anni fa oggi, era il 28 dicembre 2004, per mano di dieci "concreti giovani sognatori" locridei, nasceva l'associazione culturale Giovani per la Locride. Nasceva con l'ambizione di fungere da centro di aggregazione per i giovani locridei sparsi ai quattro angoli d'Italia, giovani che avevano (allora come ora) a cuore il rilancio culturale, sociale ed economico di questo lembo di terra che noi tutti chiamiamo casa.

RE_SCATTO Incontro-confronto-idee-proposte

L'associazione culturale "Giovani per la Locride" è lieta di presentare  l'evento "RE_SCATTO" per il giorno 29 dicembre 2014 alle ore 17:00 presso il Salone della Curia Vescovile di Locri.

“...Ci può essere una Ri_generazione Urbana senza una RI_generazione sociale e culturale?”

RE_SCATTO è il nome dell’incontro-dibattito che affronterà il tema della rigenerazione non solo sul piano urbano ma anche sociale e culturale.

COMUNICATO STAMPA “Giovani per la Locride” - Una storia di gestione della coordinazione del Comune di Locri.

Complice, probabilmente, la buona riuscita dell’edizione del “Xmas Village” 2013, ed in generale la serietà dell’operato di “Giovani per la Locride”, che in dieci anni di attività ha raccolto consensi sia nella società che nelle più alte sfere istituzionali, ed a causa di una “svista” figlia di un refuso generato dal copia-incolla del progetto dell’anno precedente per la richiesta fondi, stilato dall’assessore agli eventi Dott. Giuseppe Fontana, siamo venuti a conoscenza, tramite la delibera di giunta 91 del 18/09/2014, di essere stati inseriti all’interno del contenitore “Locri On Ice”, senza preavviso o preaccordo alcuno sull’effettivo svolgimento dell’evento.

Dopo un iniziale sbigottimento, dovuto anche ad un cambio di date rispetto all’anno precedente, “Giovani per la Locride” deposita una richiesta (prot. 20078), successivamente accolta, per l’uso esclusivo della villetta adiacente Piazza dei Martiri nel periodo 28/30 dicembre ottenendo, oltre il parere favorevole in data 30/10, l’impegno da parte dell’Assessore agli eventi di coordinare i lavori per integrare al meglio il “nostro” Xmas Village e il Locri on Ice.

Ottemperato lo step burocratico, è proseguito quello organizzativo fino a un brusco stop.

RE_SCATTO Incontro-confronto-idee-proposte

Data Inizio: 
29/12/2014
Luogo: 
Centro Pastorale