BlogEma

Ciao GL

Si sono conclusi i primi 10 anni di GL. Quando partimmo il 28 dicembre del 2004 non avrei immaginato che un giorno avrei mai potuto essere in qualche modo una memoria storica di questa creatura. C'ero il 9 agosto 2004 quando nasceva www.giovanilocride.net, ero li un po defilato, ma tra i primi ad iscrivermi al forum del sito e c'ero anche quando ad opera dei 10 soci fondatori, proprio il 28 dicembre di quell'anno, vedeva la 

Scottish No

La Scozia avrà avuto le sue ragioni per il SI, e saranno state ottime, ma alla fine ha prevalso il NO ed il Regno, come leggo su qualche testata, resta Unito. E menomale.

Anime Nere - impressioni

Anime nere è il nero dei lutti, il nero delle auto di lusso, il nero della notte, il nero delle canne delle armi da fuoco. E' il nero che avvolge e avvinghia le cose e le persone e ti entra dentro fino nell'anima. E' il nero dell'inchiostro sui giornali che narrano di cronaca (nera ovviamente), il motivo conduttore, il fil rouge, in una terra di colori. E' il solo pigmento in una foto antica, di un ricordo antico, sbiadito ma vivido, su una foto in bianco e nero, mentre il suo opposto, il bianco è un candore che non porta salvezza, quel bianco è la cocaina, sono i colletti bianchi che fanno affari sporchi, le lenzuola che coprono i corpi senza vita, bianchi anch'essi d'altronde.
Quel bianco non è contrasto, non è un opposto, è una conferma, un rafforzativo, sostiene e alimenta il nero. E nero è persino il finale. Assurdo, folle, ma inevitabile ed impeccabile,  a ben vedere il solo possibile. Perché il nero è solo un colore e tocca allo spettatore, tocca a noi, e non è un compito semplice, capirlo, digerirlo ed usarlo per dare la vita.

L'unico dio-scuro è l'ignoranza...

Qualche giorno fa ho fatto una passeggiata nel parco archeologico del Museo di Locri e ho scattato qualche foto cosi ho pensato di creare un piccolo reportage per far conoscere ai lettori di GL questa meraviglia e magari incoraggiarli ad imitarmi. 

Sono andato a vedere il Dioscuro.

 

Fanciullesca politica!

Io non chiedo nulla ai politici. Però sono i politici che chiedono qualcosa a me: pretendono la mia attenzione, pretendono la mia approvazione. Dibattiti, momenti d'incontro, confronti per dimostrarmi la loro caparbia convinta onestà al nobile ideale. Sorrido.

A me questa idea del Cimento piace!

Apro Facebook e mi compaiono le foto di un paio di amici che si sono "Cimentati". Passa qualche ora è ne leggo anche le gesta, mi scappa un sorriso e una riflessione: potevo esserci anche io... Già perché l'idea mi piace , ma mi sono distratto e non ho seguito lo sviluppo della vicenda e ho mancato l'apppuntamento, ma di cosa si tratta?

The Italian Focu meu!

 

Potrà piacere, potrà non piacere. Intanto guardatelo.

 

Pensiero Unico Appaltante

 

L'italia e il debito

 

Condividi contenuti