Leggi argomento - I gloriosi personaggi dell'antica Locri...

Oggi è lun nov 20, 2017 8:58 pm

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 59 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 09, 2005 10:30 pm 
Non connesso
Gran Pisciaturellu
Avatar utente

Iscritto il: gio set 23, 2004 1:07 am
Messaggi: 663
Località: Locri - Milano
emilio ha scritto:
IO STO AL CONDOMINIO PERSEPHONE!!!
minchia!!!!! allura mi ricordava bonu! l'ho posta in forma di domanda xchè avevo il dubbio di essermelo sognato!

Emiliu simu vicinissimi!

_________________
I LOVE LOCRI ma nescia a Milanu! mannaia!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 10, 2005 12:59 am 
Non connesso
Cristianuni
Cristianuni
Avatar utente

Iscritto il: ven set 24, 2004 12:14 am
Messaggi: 343
Località: Locri
Non ero a conoscenza di un condominio Persephone...ora lo so!!! :wink:
Cmq su Eutimo questo ci riportano le pochissime fonti antiche, sono passati anche più di 2.400 anni circa :wink: ...
Cmq ho qlke altra notiziola su Eutimo...
Eutimo è il primo di una lunga serie di atleti locresi che per lungo periodo primeggiarono ai giochi olimpici. :shock:
Figlio di Asticle, vinse i giochi olimpici per ben tre volte nella specialità del pugilato, la prima volta nel 484 a.C.
Esso godette di straordinaria fama non solo in patria ed il suo indubbio valore venne riconosciuto da molti autori antichi tra i quali Eliano, Plinio, Pausania e Strabone; di quest'ultimo, in particolare, viene ricordata la leggenda secondo la quale Eutimo sconfisse il mostro di Temesa liberandola dal tributo annuale di una fanciulla scelta tra le più belle che la città doveva pagare al mostro per evitarne l'ira. :wink:
Indipendentemente da quelle che furono poi le leggende che si svilupparono intorno al suo nome, la fama ed il valore del pugile sono confermate dalla tradizione che ci tramanda che alla sua morte, avvenuta in circostanze tragiche (come vi avevo suddetto prima), venne pianto non solo a Locri ma in tutto il mondo greco. :(
Grande EUTIMO... :D
zaleukos :arrow:

_________________
:-) :-) :-) No VIGILI??? No Party... :-) :-) :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 10, 2005 1:43 pm 
Non connesso
Membro Direttivo
Membro Direttivo

Iscritto il: ven ago 13, 2004 2:39 am
Messaggi: 4247
ma io non discuto sulla sua grandezza sulu ca unu forti comu a bracciu i ferru doppu chi mangiau 40 quintali i spinaci mori annegatu.....ti lascia perplesso no 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 10, 2005 11:47 pm 
Non connesso
Gran Pisciaturellu
Avatar utente

Iscritto il: gio set 23, 2004 1:07 am
Messaggi: 663
Località: Locri - Milano
si....in effetti è un po un controsenso.

_________________
I LOVE LOCRI ma nescia a Milanu! mannaia!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 11, 2005 5:40 pm 
Non connesso
Associata
Associata
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 11, 2005 4:53 pm
Messaggi: 88
Località: Locri,Rende(Cs)
.......e Nosside?
come si fa a dimenticare Nosside,poetessa appassionata e sensuale?

"Nulla è più soave dell'amore.
A paragone,ogni delizia è seconda.
Anche il miele sputo dalla bocca.
Questo dice Nosside:
chi non è amato da Cipride non sa
quali rose siano quei fiori"

_________________
"... voglio tuffarmi un pò
in quel di buono che ho
e asciugarmi i pensieri
da quei troppi levrieri
che mi rincorrono"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 11, 2005 9:57 pm 
Non connesso
Membro Direttivo
Membro Direttivo

Iscritto il: ven ago 13, 2004 2:39 am
Messaggi: 4247
è veru c'è puru a statua cmq ben venuta mamy!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 12, 2005 12:02 am 
Non connesso
Associata
Associata
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 11, 2005 4:53 pm
Messaggi: 88
Località: Locri,Rende(Cs)
emilio ha scritto:
cmq ben venuta mamy!

grazie figliuolo! :P

_________________
"... voglio tuffarmi un pò
in quel di buono che ho
e asciugarmi i pensieri
da quei troppi levrieri
che mi rincorrono"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio gen 13, 2005 7:39 pm 
Non connesso
Cristianuni
Cristianuni
Avatar utente

Iscritto il: ven set 24, 2004 12:14 am
Messaggi: 343
Località: Locri
Brava Mari...c'è pure Nosside...beh quello che mi viene in mente a braccio su Nosside è che è stata una grande poetessa della nostra antica Locri, è vissuta intorno alla fine del IV sec. e l'inizio del III sec. a.C., essa fu molto apprezzata per i suoi canti d'amore per i quali, come ben saprai si paragonava a Saffo...
Di lei ci sono rimasti 12 epigrammi se non sbaglio...
Altre notizie ve le darò in seguito... :wink:
Ma ci sono ancora tanti altri...dai dai...scervellatevi un po...
zaleukos :D

_________________
:-) :-) :-) No VIGILI??? No Party... :-) :-) :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 19, 2005 11:30 pm 
Non connesso
Quaquaraqua
Quaquaraqua
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 19, 2005 9:46 pm
Messaggi: 95
Località: Locri
Erasippo(la mia via è Erasippe),e poi altri ke ora nn mi vengono...

_________________
***ciccio***


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 25, 2005 10:39 am 
Non connesso
Dui i Coppi
Dui i Coppi

Iscritto il: dom gen 23, 2005 7:36 pm
Messaggi: 3
Località: locri
Salve,altri personaggi famosi.Tra i musici ed i poeti lirici Senocrito.Di lui si hanno poche informazioni.Probabilmente visse nella seconda metà del VII secolo a.C. e la sua arte fu apprezzata da Plutarco che,nel De Musica, lo considera uno dei più importanti musici dell'antica Grecia.Tornato a Locri egli fondò una scuola musicale assieme alla poetessa Teano (anche lei locrese) e ad Erasippo. Tale scuola ebbe grande successo e fece di Locri Epizefiri uno dei centri più importanti dell'arte della musica e del canto dell'anitchità. Di lui ne parla Callimaco il quale, riferendosi a Senocrito, afferma: "il quale fu l'inventore dell'armonia italica". Lo stesso Pindaro si definì suo seguace ed in un suo frammento dice "...ed io udendo poco della soave melodia fui spinto al canto, alla risposta, come il delfino, quando si agita al dolcissimo suono dei flauti nell'immensità del grande mare".Avanti nel frammento Pindaro dice che questo canto e questa melodia erano dovute "ad uno di Locri, città fiorente presso lo Zefiro nell'estrema Ausonia"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 25, 2005 12:15 pm 
Non connesso
Cristianuni
Cristianuni
Avatar utente

Iscritto il: ven set 24, 2004 12:14 am
Messaggi: 343
Località: Locri
Bene bene...Senocrito...Teano...stiamo estrapolando nuove figure...
Su Erasippo vorrei sapere una cosa..dato che ci stanno poche notizie...
Era per caso il figlio di Eracle?o un omonimo?....vi rendete conto che se veramente fosse...anche lui non era un personaggio di poco conto nel mondo greco.... :wink:
zaleukos :D

_________________
:-) :-) :-) No VIGILI??? No Party... :-) :-) :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 25, 2005 1:57 pm 
Non connesso
Dui i Coppi
Dui i Coppi

Iscritto il: dom gen 23, 2005 7:36 pm
Messaggi: 3
Località: locri
Erasippo era veramente figlio di Eracle e di Lisippe, figlia di Tespio. In realtà Eracle ebbe figli con tutte le 50 figlie di Tespio......Un altro personaggio famoso dell'antica Locri Epizefiri,di cui ora mi ricordo,è Eunomo. Che era un citarista che godette pure di molta fama. A Locri sorgeva una statua che ritraeva il suddetto con in mano una cetra sulla quale si era posata una cicala. Dice Strabone,nella Geografia, "Un tempo si mostrava a Locri la statua del citarista Eunomo con una cicala posata sopra la cetra. Racconta Timeo che una volta gareggiando durante i giochi Pitici il suddetto Eunomo ed Aristone di Reggio si contesero in sorte (la vittoria). Tuttavia Aristone riscosse il favore del pubblico ed aveva speranza di vincere, ma finì che poi vinse Eunomo ed innalzò nella sua patria la statua di cui si è detto:infatti,essendoglisi rotta durante la gara una delle corde della cetra, una cicala venne a posarvisi e ne sostituì il suono" :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 25, 2005 2:13 pm 
Non connesso
Quaquaraqua
Quaquaraqua
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 19, 2005 9:46 pm
Messaggi: 95
Località: Locri
anche Timeo era di locri...

_________________
***ciccio***


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 25, 2005 4:44 pm 
Non connesso
Cristianuni
Cristianuni
Avatar utente

Iscritto il: ven set 24, 2004 12:14 am
Messaggi: 343
Località: Locri
Beh ragazzi...se è vero che Erasippo era il figlio di Eracle...qui siamo di fronte ad un personaggio mitico...
Sarebbe stato fratello di Patroclo...(cugino del Pelide Achille) e di Licurgo che se non sbaglio era un legislatore ateniese...oltre che ad essere nipote di Criseide... :roll:
Ma vi rendete conto?se fosse vero...il figlio di Eracle dimorava a Locri...
Eracle per chi non lo sapesse...è ERCOLE...quello delle dodici fatiche... :wink:
zaleukos :D

_________________
:-) :-) :-) No VIGILI??? No Party... :-) :-) :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 25, 2005 4:51 pm 
Non connesso
Fondatore Associazione
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 10, 2004 2:27 am
Messaggi: 2595
Località: Reggio, Locri, Cosenza e a volte Roma, ma sempi supa a nu trenu!
Scusate, da ignorante mi viene sta domanda...ma non è che alcuni di questi personaggi sono si della Locride,ma di quella che c'era in Grecia? :roll: :?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 59 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it