Leggi argomento - "Uomini d'Onore"

Oggi è sab nov 18, 2017 8:41 am

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: "Uomini d'Onore"
MessaggioInviato: ven feb 29, 2008 4:42 pm 
Non connesso
Vici-Presidenti
Vici-Presidenti
Avatar utente

Iscritto il: lun set 06, 2004 4:13 pm
Messaggi: 2380
Località: Moschetta di Locri RC
Citazione necessaria se il titolo si riferisce al lavoro di F. Sbano (http://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Sbano).

Un film-documentario sulla nostra amata terra che non può lasciare indifferenti sia i calabresi che i non calabresi e non certo per gli argomenti che tratta (una inchiesta che si intitola Uomini d'Onore di cosa pensate possa parlare?!) o le conclusioni, alla quale non giunge, ma che ci suggerisce. La "differenza" e "l'indiffrenza" che non suscita nello spettatore, sta nel modo. Sbano è calabrese e parla di cose calabresi senza il preconcetto di chi apprende dell'esistenza della nostra regione solo dalle pagine dei giornali.

Realizzato tra 2005 ed il 2006 il documentario è un'invito costante a riflettere, non dà giudizi (come è giusto che sia) e si può anche non credere a quello che si sta vedendo, ma lo consiglierei (assieme al libro di Gratteri e Nicaso "Fratelli di Sangue") a chi volesse iniziare a capire il fenomeno 'Ndrangheta, come una sorta di "bagaglio di conoscenza minimo".

Inizia con una telefonata (proprio come per "La Santa" di Oliva e Fierro ma con esiti assai differenti), un caffè ed una riflessione: "Hai notato che il calabrese quando va fuori cambia accento... il calabrese si vergogna... noi ci vergognamo della nostra condizione..."

Seguono interviste e "visite" a luoghi legati alla tradizione 'ndranghetista, si vedono chiaramente le nostre borgate ed i nostri paesi della costa e della "motta" (montagna o collina in certe locuzioni dialettali) chi conosce un po' la locride può facilmente riconoscere San Luca piuttosto che Siderno o Reggio.

Si introducono concetti quali "l'oriente mediterraneo" o "l'albero della scienza" e le "7 cose belle che ci ha insegnato l'onorata società". Ci viene spiegato da Nicola Zitara perchè la mafia sarebbe "una componente fondamentale del sistema italiano".

E se la Ndrancheta è "rossa" o "nera".

Insomma il mio suggerimento è quello di vederlo per avere un punto di vista che non sia legato solo al numero di copie da vendere. Mi piacerebbe molto poi che l'autore intervenisse su questo forum...

_________________


Il mondo si cambia 10 minuti al giorno. 6 miliardi di persone, gli abitanti del globo terracqueo, che dedicano a questo scopo giustappunto 10 minuti al giorno, dal 1 gennaio al 31 dicembre sommano un monte orario di 365 miliardi di ore all'anno.



Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it