Leggi argomento - A Locri FELICI DA MATTI

La Piazza Virtuale dei Giovani della Locride
http://www.giovanilocride.net/forum/

A Locri FELICI DA MATTI
http://www.giovanilocride.net/forum/viewtopic.php?f=2&t=3780
Pagina 1 di 1

Autore:  emilio [ ven giu 12, 2009 3:14 pm ]
Oggetto del messaggio:  A Locri FELICI DA MATTI

tratto da: http://www.larivieraonline.com/news.asp?id=3387


Locri firma la convenzione con la ”Felici da Matti”


“Si tratta di una convenzione importante che questa Amministrazione ha inteso fare propria fin dal primo momento che è stata proposta perché rientra in un più vasto programma, in itinere, di sviluppo sociale e di forte impatto sul territorio”. Questa la dichiarazione del Sindaco di Locri, Francesco Macrì, a margine della firma della convenzione tra il Comune e la cooperativa sociale “Felici da Matti o.n.l.u.s.” per la raccolta di vestiti e scarpe usati. Il Sindaco Macrì ha sottolineato che “il servizio reso, come viene specificato nella convenzione, è da intendersi come attività solidaristica a favore di fasce deboli di popolazione, grazie alle donazioni di vestiti e scarpe usate da parte dei cittadini di Locri”. Infatti, come ha specificato la dottoressa Maria Teresa Nesci, presidente della cooperativa “Felice da Matti” socia del Consorzio GOEL, “L’idea che sta alla base dell’attività della cooperativa e che cresce sempre di più, tende alla creazione di posti di lavoro nella Locride, in particolare attraverso l’inserimento delle fasce più deboli della popolazione. Il progetto si sviluppa intorno alla raccolta e al riutilizzo di indumenti usati, donati dai cittadini, oppure per la produzione di pezzame”. Come ha sottolineato l’Assessore all’Ambiente Tomaso Raschellà, “L’impegno dell’amministrazione comunale, tra l’altro, è quello di mettere a disposizione della cooperativa, gratuitamente, lo spazio occupato sul suolo pubblico dai contenitori e il mantenimento della pulizia dell’area circostante ai contenitori”. L’assessore Raschellà ha sottolineato anche l’importanza di questa convenzione in prospettiva di un modello di un’offerta ulteriore per i cittadini di Locri in direzione della raccolta differenziata. Su questo tema il sindaco Francesco Macrì ha aggiunto, concludendo l’intervento, che “E’ importante continuare nel percorso di raccolta separata che, in questa circostanza, riguarda indumenti che saranno poi recuperati e trasformati attraverso un progetto che la cooperativa ha ben sviluppato in direzione di un’occasione di occupazione lavorativa che, nei prossimi mesi, potrebbe crescere sempre di più grazie al contributo dei cittadini di Locri da sempre sensibili alle tematiche dell’ambiente”. Per donare gli indumenti è stato già predisposto il cassonetto che si trova nei pressi del Palazzo di Città.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/