Leggi argomento - “Biutiful Cauntri” giovedi 23 aprile Cinema Vittoria

Oggi è ven nov 24, 2017 2:02 am

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: “Biutiful Cauntri” giovedi 23 aprile Cinema Vittoria
MessaggioInviato: mar apr 21, 2009 12:28 pm 
Non connesso
Vici-Presidenti
Vici-Presidenti
Avatar utente

Iscritto il: lun set 06, 2004 4:13 pm
Messaggi: 2380
Località: Moschetta di Locri RC
L'11 febbraio 1994 la nomina di un commissario governativo decreta in Campania una '"emergenza rifiuti'" della durata prevista di dieci mesi. Sono trascorsi 14 anni e di commissari se ne sono alternati 9 ma lo stato di emergenza è rimasto…..

Con stile teso e arrabbiato “BIUTIFUL CAUNTRI “ mostra come il cinema italiano sia capace di affrontare anche temi sgradevoli, per esempio, l’emergenza rifiuti in Campania.
L'argomento sembrerebbe arcinoto perché stampa e TV se ne sono occupati quasi quotidianamente creando un overdose di (dis)informazione , e di conseguenza una fisiologica assuefazione e un calo di attenzione mediatica. Il film invece -oggettivo, cronistico, senza un solo dato non accertato- ce lo ripropone sviscerandolo in tutti i suoi aspetti. Dal vero, ascoltando i tanti che ne sono vittime: i pastori di greggi intossicate dalla diossina, gli agricoltori che trovano solo falde avvelenate, gli ex operai di fabbriche inquinanti come la Montefibre, i procuratori che raccontano i meccanismi perversi grazie a cui sono state create 1.200 discariche abusive di rifiuti tossici arricchendo camorra e politici consenzienti. Motore narrativo del film è Raffaele Del Giudice, un educatore ambientale in lotta perenne coi crimini del territorio: una specie di Caronte, perché pilota la cinepresa come una barca dei dannati in un documentario che, senza la pretesa di spiegare ogni problema, presenta uno spaccato d'Italia che molti preferirebbero ignorare.
I documentari in Italia non hanno mai vita facile. Lo dimostra il fatto che questo film – menzione speciale al festival di Torino – è stato distribuito in appena 20 copie su tutta la penisola. Mentre la Bbc e la tv tedesca vogliono acquistarne i diritti, la Rai non ha mostrato nessun interesse.
Giovedi 23 aprile per le rassegne “I GIOVEDI AL VITTORIA” ospiteremo Esmeralda Calabria e Peppe Ruggiero, gli autori di questo documentario.
Esmeralda Calabria, montatrice di film di successo come Romanzo Criminale, Il caimano, Luce dei miei occhi, Tutta la vita davanti…pluripremata e pluricandidata ai David di Donatello (ultima candidatura una settimana fa come miglior montaggio per il film Giulia non esce la sera).
Peppe Ruggiero, giornalista, collaboratore dell'Unità, del Mattino e del mensile Narcomafie. Dal 1997 è tra i curatori del rapporto Ecomafia di Legambiente.
E' responsabile della comunicazione di Legambiente Campania e responsabile Ufficio Stampa di Libera.

Giovedi 23 aprile ore 21 incontro con gli autori e con Francesco Rigitano responsabile Libera locride. A seguito proiezione del film.

_________________


Il mondo si cambia 10 minuti al giorno. 6 miliardi di persone, gli abitanti del globo terracqueo, che dedicano a questo scopo giustappunto 10 minuti al giorno, dal 1 gennaio al 31 dicembre sommano un monte orario di 365 miliardi di ore all'anno.



Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it