Leggi argomento - Senza Treno è Medioevo: Iniziative di Giovani per la Locride

Oggi è ven nov 24, 2017 7:20 am

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Senza Treno è Medioevo: Iniziative di Giovani per la Locride
MessaggioInviato: gio mag 12, 2005 9:07 pm 
Non connesso
Fondatore Associazione
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 10, 2004 2:27 am
Messaggi: 2595
Località: Reggio, Locri, Cosenza e a volte Roma, ma sempi supa a nu trenu!
Dal 16 Giugno la Locride sarà tagliata fuori da tutti i collegamenti ferroviari con il resto d'Italia e anche i collegamenti locali saranno ridotti drasticamente a causa(ufficialmente) dei lavori di raddoppio del binario tra Melito e Reggio.

E' chiaro che non c'è stata la volontà di ovviare ai disagi dei cittadini della Locride e del Catanzarese in nessun modo e anzi le due popolazioni sono state prese in giro dato che, l'unico treno fino a due giorni fa assicurato come non toccato dai provvedimenti delle Ferrovie, sarà soppresso a quanto pare anch'esso.

Se contiamo pure che a quanto pare anche la galleria della Limina resterà a breve chiusa per un bel pò a causa di lavori manuntezione(sacrosanta) il quadro generale è drammatico.

Rischiamo di rimanere isolati dal mondo con buona pace ai nostri sogni di "gloria turistica" e di sviluppo economico.

Noi "Giovani per la Locride" cosa possiamo fare?

Innanzitutto potremmo riproporre una specie di petizione che stavolta non sarà indirizzata solo a Trenitalia bensì ad un più ampio numero di soggetti.(giornali, partiti, istituzioni,ecc.).

Ognuno dovrebbe scrivere un proprio pensiero/appello e lo invierà poi ad una serie di indirizzi(ne dirò qualcuno tra oggi e domani, ma se già voi ne avete alcuni postateli qui).

Ciò per sensibilizzare l'opinione pubblica nazionale alla nostra drammatica situazione.

Naturalmente questa "petizione" dovrà essere pubblicizzata tra i nostri concittadini sia tramite email, passaparola che sui media locali.

Per sensibilizzare poi la nostra opinione pubblica locale potremmo poi preparare un volantino "incisivo" e ben articolato da distribuire in tutta la zona per far capire a tutti che la ferrovia è una risorsa fondamentale per la Locride e va difesa in tutti i modi.

Queste sono alcune delle proposte venute fuori in queste ultime ore, se ne avete altre per favore postatele che vedremo di concretizzarle


Ultima modifica di Warriors su sab lug 16, 2005 10:45 pm, modificato 1 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 12, 2005 11:04 pm 
Non connesso
Fondatore Associazione
Avatar utente

Iscritto il: dom set 19, 2004 10:27 pm
Messaggi: 1481
Località: Locri-Roma
Iniziamo da Loiero,che parte della sua campagna elettorale l'ha fatta in TRENO.

_________________
SCUSA MARI, IO SCRIVERO’, VISTO CHE MI VUOI LASCIARE,
(GRAZIE A DIO, GRAZIE A TE!), PERCHE’ A KATMANDU ALLA FESTA DI MARIA
ERO NEL LETTO DI LUCIA CON AIDA, ROSITA E RARE TRACCE DI GIANNA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 13, 2005 11:05 am 
Non connesso
Membro Direttivo
Membro Direttivo

Iscritto il: ven ago 13, 2004 2:39 am
Messaggi: 4247
Io non so se sto per scrivere u'eresia , anche perchè non so che tipo di lavori di manutenzione vadano fatti ma....

Se la tempistica dei tempi viene rispettata dalla FS , non si puo' aspettare che prima finiscano i lavori sulla strada ferrata e poi si va ad operare sulla Limina?

Oppure , lavorare in contemporanea ma che sulla Jonio - Tirreno si lavori solo dopo le 21?

Io sinceramente in questo momento sono semplicemente TROPPO INCAZZATO per scrivere altro a meno che non debba sfociare negli insulti, per cui per ora mi fermo qui in attesa di sbollire...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 13, 2005 1:46 pm 
Non connesso
Fondatore Associazione
Avatar utente

Iscritto il: dom set 19, 2004 10:27 pm
Messaggi: 1481
Località: Locri-Roma
Si deve ristrutturare la galleria,e quindi va totalmente chiusa,perchè penso che gli interventi che devono fare riguardino il probl delle infiltrazioni

_________________
SCUSA MARI, IO SCRIVERO’, VISTO CHE MI VUOI LASCIARE,
(GRAZIE A DIO, GRAZIE A TE!), PERCHE’ A KATMANDU ALLA FESTA DI MARIA
ERO NEL LETTO DI LUCIA CON AIDA, ROSITA E RARE TRACCE DI GIANNA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 12:48 am 
Non connesso
Membro Direttivo
Membro Direttivo

Iscritto il: ven ago 13, 2004 2:39 am
Messaggi: 4247
Beh sapere cosa devono fare non credo sarà cosa difficile , cio' che è assurdo è come ci stanno per ridurre!!!!!


Qui sono violazioni dei diritti umani porca miseria!!!! Qui altro che petizioni e scartoffie da mandare a destra e a manca qui c'è davvero da fare occupazioni sulla strada , è assurdo che tolgono treni e una strada seppur schifosa così importante , io credo che con un po di senno almeno uno dei 2 problemi si possa risolvere, c'è da capire come e in che modo perchè 2 calci nel culo così per un'area così disastrata sono terribili.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 11:11 am 
Non connesso
Fondatore Associazione
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 10, 2004 2:27 am
Messaggi: 2595
Località: Reggio, Locri, Cosenza e a volte Roma, ma sempi supa a nu trenu!
Emilio, sei consapevole che senza petizioni e scartoffie che coinvolgano le persone, che rendano consapevoli l'opinione pubblica locale e nazionale ad occupare strade e ferrovie saresti solo tu e per di più agli occhi della gente passeresti dalla parte del torto?
Credo che la "Scanzanocrazia" si debba applicare solo dopo averle provate tutte...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 12:13 pm 
Non connesso
Membro Direttivo
Membro Direttivo

Iscritto il: ven ago 13, 2004 2:39 am
Messaggi: 4247
Io intendevo dire che purtroppo tempo che le scartoffie arrivano a chi di competenza il danno è bello e fatto , ora visto che la gente non ha la capacità di capire che cosa sta succedendo , visto come ci hanno fregato con la ferrovia e come pare ci fregheranno per la strada l'azione eclatante sia l'unica cosa possibile che faccia entrare nelle testoline dello spicchio locrideo della popolazione italiota i problemi a cui stiamo per andare incontro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 12:33 pm 
Non connesso
Associatu
Associatu
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 17, 2004 12:00 pm
Messaggi: 109
Località: Marina di Gioiosa J.
Si è vero la gente non si rende conto del grave danno che noi calabresi stiamo per subire e quando ormai è tutto fatto sarà difficile "incazzarsi" ( scusate il termine )......so che a questo riguardo i 42 comuni della locride si stanno mobilitando, sono state fatte delle riunioni......ma è giusto che anche noi popolazione ci facciamo avanti....

_________________
""Perchè la gente non può avere ciò che vuole?""
Abissy TM


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 12:35 pm 
Non connesso
Membro Direttivo
Membro Direttivo

Iscritto il: ven ago 13, 2004 2:39 am
Messaggi: 4247
Appunto se oltre alla Burocrazia ci fosse un intervento importante e forte della comunità locale non si potra' non tenere conto di questo . Ma tanto già con alcune persone con cui ho parlato il commento è stato E VABBO' JAMU DA 106


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 12:38 pm 
Non connesso
Fondatore Associazione
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 10, 2004 2:27 am
Messaggi: 2595
Località: Reggio, Locri, Cosenza e a volte Roma, ma sempi supa a nu trenu!
emilio ha scritto:
Appunto se oltre alla Burocrazia ci fosse un intervento importante e forte della comunità locale non si potra' non tenere conto di questo . Ma tanto già con alcune persone con cui ho parlato il commento è stato E VABBO' JAMU DA 106


Ma infatti non ho parlato di burocrazia...ho parlato di un'azione di sensibilizzazione della popolazione...che pensi che occupando di punto in bianco rosarno queste persone che dicono jamu da a 106 cambieranno idea?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 1:51 pm 
Non connesso
Tesorieri
Tesorieri
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 21, 2005 4:50 pm
Messaggi: 308
Località: LOCRI
Scusate il mio intervento... volevo fare sl una piccola riflessione k magari potrebbe aiutare a riflettere ank voi.... fermo restando k ank io sono incazzato nero per quello k dovrà avvenire... ci isoleranno totalmente dal resto d'italia... cmq la situazione su cui battersi maggiormente secondo me sono le ferrovie piuttosto che sulla Jonica-Tirrenica... è da tanto che si parla che la galleria della limina dovrà essere chiusa per restauro... e il problema e veramente serio.... ci sono delle infiltrazioni che vanno curate e osservate che potrebbero portare (facendo tutti i dovuti scongiuri) al crolla della stessa... se una simile disgrazia accadrà poi li sono i veri cazzi... saremo isolati veramente e magari potrebbero rimanere coinvolti nel crollo delle persone... :( :(
e poi che faremo... andremo a dire in giro che non sono stati effettuati i dovuti accertamenti e lavori di revisione!!! riflettiamoci bene....

sempre considerando k la situazione a cui stiamo andando incontro e insostenibile....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 2:57 pm 
Non connesso
Gran Pisciaturellu
Avatar utente

Iscritto il: gio set 23, 2004 1:07 am
Messaggi: 663
Località: Locri - Milano
in effetti....una volta tanto che si muove qlkosa, ci stiamo lamentando. Evidentemente se vogliamo avere delle strutture migliori dobbiamo pagare questo prezzo.... :shock:...per quanto riguarda la strada SGC jonio-tirreno nn ci sono alternative...e per le fs??

_________________
I LOVE LOCRI ma nescia a Milanu! mannaia!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 3:08 pm 
Non connesso
Tesorieri
Tesorieri
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 21, 2005 4:50 pm
Messaggi: 308
Località: LOCRI
io sono stato al consiglio comunale a locri... qnd hanno discusso sul problema... il sindaco a parlato di tre possibili situazioni k aveva proposto (nn vorrei sbagliare) trenitalia... 1. strada ferrata chiusa per 16/18 mesi (come dovrebbe accadere) 2. Rinnovo della strada ferrata a tratti (chiudendo poco alla volta tratti di ferrovia) 3. Cantiere per 3 anni con rinnovo e strada ferrata aperta (pero mi sembra che questa soluzione causava rallentamenti)!!
alla fine però trenitalia a preso le decisioni tutta sola senza consultare i comuni coinvolti...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 3:46 pm 
Non connesso
Fondatore Associazione
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 10, 2004 2:27 am
Messaggi: 2595
Località: Reggio, Locri, Cosenza e a volte Roma, ma sempi supa a nu trenu!
La soluzione lavoriamo e lasciamo la ferrovia aperta inoltre secondo RFI(gestore della linea) comportava una spesa maggiore perchè andavano espropriati più terreni e case...
Secondo me si sarebbe potuto tranquillamente lavorare un pò alla volta(per motivi "politici" ovvero di minor danno alla collettività).
Almeno avrebbero potuto avviare dei lavori anche sul nostro pezzo di linea(raddoppio tra bianco e roccella come previsto dallo studio di fattibilità n.24 del '99) se proprio ci devono lasciare senza treni...
Cmq..la decisione di sistemare la limina è sacrosanta...è quell'altra che è un pò meno opportuna..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 14, 2005 4:13 pm 
Non connesso
Vici-Presidenti
Vici-Presidenti
Avatar utente

Iscritto il: lun set 06, 2004 4:13 pm
Messaggi: 2380
Località: Moschetta di Locri RC
tutti problemi che nn si sarbbero presentsti se alposto di abilmente nel tempo isolare la locride, l'avessero collegata meglio, costruendo nuove strade, sia quelle gia in progetto (quella cazza di strada che passa sopra di roccella ma li si ferma, oppure quella che da ardore ci doveva collegare alla piana con un percorso davvero breve) sia altre al momento nn previste. si sa che le infrastrutture primao poi si devono "revisionare" come succede a tutte le cose solo che al posto di renderci conto per tempo come ci succede spesso, affrontiamo il problema solo quando ormai è imminente. è chiaro la ferrovia chiusa intollerabile, ma nn c'è una linea alternativa, ed è intollerabile chiudere la sgc ionio tirreno, ma d'altronde nn si può fare altrimenti.l'unica cosa da fare è farconoscere a quanti più possibile il nostro dramma, manifestare,insomma farsi sentire(ma nn a muzzo facendo solo burdello). del resto senza ferrovia è medio evo, ma almeno nel medio evo anche se nn avevano la ferrovia le strade gliele avevano lasciato!

_________________


Il mondo si cambia 10 minuti al giorno. 6 miliardi di persone, gli abitanti del globo terracqueo, che dedicano a questo scopo giustappunto 10 minuti al giorno, dal 1 gennaio al 31 dicembre sommano un monte orario di 365 miliardi di ore all'anno.



Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it