Casignana

Stemma del Comune di Casignana
Stemma del Comune di Casignana
Informazioni Sintetiche
Informazioni sintetiche relative ad un comune
Numero di abitanti: 
797
Denominazione degli abitanti: 
casignanesi
Altitudine: 
342 metri s.l.m.
Distanza da Locri: 
29 km
Santo patrono: 
San Rocco
Data festa patronale: 
16, 17 agosto
CAP: 
89030
Sindaco: 
Crinò Pietro Armando (eletto 2011)
Municipio: 
Piazza Municipio
Scuole: 
materna, elementare
Strutture Sportive: 
campo sportivo comunale “Nicita”, oratorio, parco giochi (c/da Santa Mamma)
Associazioni: 

Pro Loco, Casignana (calcio)

Frazioni: 
-
Confini comunali: 
Benestare
Confini comunali: 
Bianco
Confini comunali: 
Bovalino
Confini comunali: 
Caraffa del Bianco
Confini comunali: 
Samo
Confini comunali: 
San Luca
Da Visitare: 
Villa Romana III sec. d.C. con i suoi mosaici (C/da Palazzi), Gole del Butrano, Monte Varet, Chiesa di San Rocco (1773)
Annotazioni: 
Vini “Bianco” e “Mantonico” (prodotto tipico)
Appuntamenti: 

- Agosto: festa dell'emigrante

- Agosto: estate casignanese

Riferimenti Bibliografici: 
Memoria sui luoghi antichi e moderni del circondario: Bianco, Sant'Agata, Caraffa, Casignana, S. Luca, Vincenzo Tedesco, Ed. Brenner (1990)

CasignanaCasignana è un piccolo borgo risalente ad origini antiche. Nel periodo medievale fu a lungo conteso da diversi latifondisti andando a finire tra le proprietà dei Carafa. Finito il latifondismo divenne comune autonomo. Da segnalare la chiesa di San Rocco (del 1773) con all’interno due pregiatissime tele, una delle quali viene attribuita ad Antonello da Messina. Infine all’interno del territorio di Casignana, precisamente in contrada Palazzi, sono stati rinvenuti i ruderi di una villa romana risalente al III sec. d.C. con importanti mosaici al suo interno.

Foto
Galleria Fotografica
Foto: 

Casignana, villa romana

Mappe Satellitari
Un insieme di Google Maps relative al comune