Portigliola

Stemma del Comune di Portigliola
Stemma del Comune di Portigliola
Informazioni Sintetiche
Informazioni sintetiche relative ad un comune
Numero di abitanti: 
1273
Denominazione degli abitanti: 
portigliolesi
Altitudine: 
75 metri s.l.m.
Distanza da Locri: 
11 km
Santo patrono: 
San Leonardo
Data festa patronale: 
6 novembre
CAP: 
89040
Sindaco: 
Pasqualino Panetta (eletto 2007)
Municipio: 
corso Roma
Guardia Medica: 
0964/365039
Scuole: 
materna, elementare, media
Strutture Sportive: 
campo sportivo comunale
Associazioni: 

Pro Loco, Portigliola (calcio)

Online: 

-

Frazioni: 
-
Confini comunali: 
Antonimina
Confini comunali: 
Locri
Confini comunali: 
Sant'Ilario dello Jonio
Da Visitare: 
Teatro greco-romano, Teca (c/da pirettina), Torre Castellane, Torre dei Corvi, Ruderi di Quote di San Francesco
Annotazioni: 
-
Appuntamenti: 

18/22 agosto – sagra dei piatti tipici calabresi

Riferimenti Bibliografici: 
-

Cartina PortigliolaSituata nelle prossimità di Locri ma soprattutto ai resti di Locri Epizephiri, un tempo Portigliola veniva chiamata Polipoli e/o Paleopoli, ovvero "città antica", presumibilmente perché sorse appunto nei pressi dell’antico abitato magnogreco, e, col passare del tempo, prese poi il nome dell’omonimo torrente, dove si dice e si cercano i resti del porto di Locri Epizephiri che presumibilmente era situato alla foce di suddetta fiumara. Questa tesi potrebbe essere oltremodo valida se si tiene in considerazione anche l’etimologia del nome Portigliola, che significa “porti – aiuola”, ossia l’aiuola del porto. Il paese fu fondato nel 915. Nel suo territorio si trovano parte degli scavi e dei ritrovamenti dell’antica Locri come il teatro greco-romano, la necropoli della città magnogreca, la roccaforte di Castellace (menzionata da Tito Livio nel racconto dell’assalto di Annibale a Locri), la Torre dei Corvi.

Mappe Satellitari
Un insieme di Google Maps relative al comune