GIORNATE ECOLOGICHE NELLA LOCRIDE: POSITIVA L'ESPERIENZA DI CAULONIA

Autore: 
Alessandra Chiera
Data Pubblicazione: 
11/06/2007

Oggi 10/06/07 nel comune di Caulonia si è svolta come in quasi tutti i comuni della Locride una grande giornata dell’ambiente. L’iniziativa promossa dall'Associazione dei Sindaci della Locride ed intitolata ”adesso impegniamoci tutti”, è stata accolta con favore dalla fiera cittadina che si è mobilitata sin dalle prime luci del mattino per dare l’esempio a tutti i paesi della ionica. La proposta ecologica prevedeva una giornata dedicata alla pulizia e alla cura del proprio paese. numerosi cittadini, volontari e l’intera giunta comunale guidata dal neo sindaco I. Ammendolia sono scesi per le vie di Caulonia M. decisi a fare “piazza pulita” non solo di ogni tipo di rifiuto, ma anche di buona parte dell’indifferenza e noncuranza che dilaga negli atteggiamenti di molti cittadini. Una giornata per “riordinare” non solo le strade e le piazze ma anche le idee. Al nuovo sindaco e alla sua amministrazione va il merito di essersi subito mobilitato attivamente nel dare esempio di impegno civile ed etico. non capita infatti tutti i giorni di vedere un primo cittadino,con tanto di seguito, intento a raccogliere cartacce per le strade del suo comune. certo non c’è da ridere,anzi lungi dal farla apparire una cosa ridicola, bisognerebbe oltre che lodarla prenderla ad esempio. È per questo che tutti i cittadini e in particolare i giovani, sono invitati a partecipare alle prossime giornate ecologiche che il comune(di sua spontanea volontà) si propone di organizzare nei prossimi giorni non lavorativi. L’impegno sociale e civile deve essere un elemento primario e caratterizzante di tutta la comunità,che va esplicato non solo nel rispetto della legalità quindi delle leggi, ma anche nel rispetto dell’ambiente pubblico,degli spazi e della salute delle persone. A prova dell’interesse che il comune di Caulonia nutre per tale argomento ci sono le immagini di tutti coloro che in maglietta e cappellino bianco, con sopra incisa la frase slogan della giornata”adesso impegniamoci tutti”sotto un sole cocente,hanno lavorato intensamente e volentieri per sostenere l’iniziativa,per pulire il loro paese e per dare l’esempio. Simpatica la frase di un volontario intento a pulire la zona della SS106 adiacente alla “piazza Bottari”,che prendendo in mano un pacchetto di sigarette vuoto per gettarlo dice ridendo”questo è mio! L’ho buttato ieri io”. Impegno, lavoro,consapevolezza e rispetto sono le parole chiave di questa giornata. per nulla fuori luogo è sostenere che oggi il comune “ha preso due piccioni con una fava”,in una sola giornata infatti ha riordinato e pulito gli spazi pubblici gratis ed educato i propri cittadini alla legalità. È dunque ora di smetterla di sostenere che la Calabria è una terra insofferente a ogni iniziativa, ma è ora invece di dare una bella “spazzata”a questo pregiudizio.

Your rating: None Average: 4 (2 votes)