La Coppa del Mondo esposta (probabilmente) allo stadio di Siderno

Il sindaco di Siderno, Figliomeni, ha presentato una richiesta alla Figc affinchè la Coppa del Mondo, vinta in Germania nel 2006 dalla nazionale italiana di calcio, possa essere esposta il prossimo 23 gennaio 2010, in occasione della giornata per la legalità nello sport e contro la violenza negli stadi, presso lo stadio comunale di Siderno intitolato a Filippo Raciti. Saranno ospiti della cerimonia sia i parenti dell'agente Raciti, ucciso nel 2007, sia quelli di Ermanno Licursi, dirigente della Sammartinese, ucciso nel campo sportivo di Luzzi (Cs) nel tentativo di sedare una rissa tra giocatori.
Un'importante occasione per tutta la Locride, nel dimostrarsi ancora una volta contraria alla violenza in tutti gli sport.