"La guerra di Mario": giovedì 11 marzo a Locri

Dopo la presentazione avvenuta il 16 febbraio presso la Sala Conferenza della Provincia di Reggio Calabria, e dopo la presentazione effettuata a Roma il 25 febbraio, "La guerra di Mario", il film-documentario  realizzato dal giovane regista locrideo Vincenzo Caricari, e prodotto da Asimmetrici Video, sbarca anche a Locri. La proiezione è prevista per giovedi 11 marzo alle ore 21:00 al CineVittoria di Locri.

Il film-documentario ripercorre i tre anni di lotta di un padre a cui è stato ucciso un figlio nel maggio del 2005 nella Locride. Da allora la sua famiglia, e in particolare il padre, hanno iniziato una lotta finalizzata all’ottenimento di giustizia e di verità, ma non circoscrivendola al solo caso del figlio, ma a tutti i casi di omicidi irrisolti e, in generale, a tutti i casi di ‘ndrangheta, di mafiosità e di illegalità. Attraverso la sua esperienza e il suo percorso, inevitabilmente viene fuori una terra, la Calabria intera, la calabresità, le sue contraddizioni, le risorse, e l’ineluttabilità dei suoi mali. Ma anche la speranza e la voglia di riscatto che esce fuori da ogni personaggio. Nel corso dell’anno 2006, visto l’assordante silenzio relativo alle indagini sull’omicidio di Gianluca e su tutti gli altri 32 omicidi nella sola Locride, comincia in silenzio e senza clamori la guerra di Mario…

Per vedere il trailer: http://www.youtube.com/watch?v=xlchRr9Bl7E