Locri: il 16 dicembre inaugurazione del "Palazzo della Cultura"

Dopo 25 anni si conclude, positivamente, la costruzione del Palazzo della Cultura. “Siamo soddisfatti – sottolinea il Sindaco della Città di Locri Francesco Macrì - , perché dopo i numerosi differimenti ed intoppi burocratici questa amministrazione è riuscita a completare un’opera pubblica di grande impatto culturale e sociale per la città. Locri si deve caratterizzare per un ruolo di traino del territorio quale faro di cultura favorendo le espressioni artistiche del pensiero che sono formative per i giovani”. Il sindaco Francesco Macrì invita tutti i cittadini a presenziare alla cerimonia di inaugurazione del Palazzo della Cultura, in particolare i giovani, che si svolgerà giovedì 16 dicembre alle ore 19,30: “Siamo onorati per la presenza alla cerimonia del vescovo di Locri-Gerace, Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, dell’assessore regionale alla cultura Mario Caligiuri che, ancora una volta, dimostra con il suo gradito intervento di essere vicino a Locri ed alla Locride”. Alla cerimonia sono attese numerose Autorità Civili e Militari. L’assessore alla cultura Francesco Commisso sottolinea che il nuovo Palazzo, sito in via Trieste, rappresenta una importante realtà per Locri e la Locride: “E’ una struttura che viene consegnata per la fruizione dei cittadini e di tutti coloro che, nel viverla, intendono partecipare, ognuno con le proprie capacità, alla crescita culturale del territorio”. Nel corso della serata sono previsti intermezzi musicali e di intrattenimento e, tra l’altro, sarà visitabile una rassegna di documenti storici di Locri.

tratto da: www.strill.it