Monasterace: ritrovati in mare reperti archeologici

Due vasi di interesse storico sono stati recuperati dalla Guardia costiera di Roccella Ionica che ha provveduto a consegnarli alla Sovrintendenza per i beni archeologici di Reggio Calabria. I reperti sono stati trovati in mare, al largo di Monasterace, da un peschereccio durante una battuta di pesca. Saranno gli esperti adesso, dopo aver provveduto a restaurarli, a stabilire l'epoca a cui risalgono i due vasi. I reperti potrebbero essere indicativi di traffici marittimi o rotte commerciali di un lontano passato.

fonte: www.ansa.it