Nota stampa dell'AIA Locri sulla conclusione del nuovo corso arbitri

E’ con grande piacere comunicare che la Sezione di Locri il 19 Gennaio u.s. ha effettuato gli esami finali del Corso Arbitri Nazionale, quest’anno in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione per volere del Presidente Nicchi che ne ha stipulato un Protocollo d’Intesa. Tale Protocollo infatti ha fornito l’humus, in materia di risorse umane, per lavorare in prospettiva, viste le recenti direttive di svecchiamento sulle quali l’AIA sta puntando. Nei locali della Sezione A.I.A., in Via Margherita di Savoia, sono stati esaminati i corsisti che hanno affrontato un periodo di due mesi di formazione sotto l’egida guida del Responsabile del Corso Arbitri Pasquale Muscatello, attualmente in organico CAN PRO come OA. La Commissione Esaminatrice composta dal Presidente di Commissione A.B. Archinà Domenico, Compomponente C.R.A., dall’A.F.Q. Cataldo Giuseppe, Vice Presidente di Sezione, dall’A.F.Q. Brugnano Domenico Componente del CDS Sezionale e dal Segretario di Sezione A.E. Scaramuzzino Anselmo ha portato a dichiarare idonei sedici aspiranti arbitri di cui quattro donne con una età media di sedici anni. Da segnalare la preparazione degli esaminati che quest’anno è risultata superiore a quella degli anni scorsi, riconoscendo giusto merito al responsabile del Corso per l’ottimo lavoro svolto. Un doveroso ringraziamento anche al Dirigente Scolastico del Liceo Mazzini di Locri, Prof. Rosario Lucifero, per aver sostenuto il corso ospitandoci nei locali del suo Istituto. Ecco i nomi dei nuovi arbitri della Sezione di Locri, ai quali a nome mio ed a quello del Consiglio Direttivo esprimo le più fervide congratulazioni ed auguro un buon lavoro nel nuovo mondo AIA: Alessio Patrizia, Aligi Salvatore, Calautti Antonio, Catania Gioia, Ferraro Davide, Galluccio Antonino, Gulluni Enrico, Lagana’ Vincenzo, Muscatello Stefano, Musitano Marco, Noto Benedetta Maria, Polifroni Giuseppe, Sorace Lucia, Spadaro Giuseppe, Trimboli Daniele,Vollero Francesco.

Il Presidente della Sezione AIA di Locri, Roberto Rispoli