Parcheggi a pagamento sui lungomari

Autore: 
Emilio Lupis
Data Pubblicazione: 
30/05/2005

Il titolo di questo articolo , è presto spiegato : istituire parcheggi a pagamento nei lungomari. Chiaramente in un momento così difficili per le nostre tasche , è lecito chiedersi perchè si arriva a "chiedere" altro denaro . Il motivo è semplice ! Fatta eccezione per pochi lungomari , nella nostra zona il degrado di questi percorsi che dovrebbero essere dei fiori all'occhiello per i nostri comuni , sono veramente in condizioni pietose ( e non solo in estate ) . Istituire i parcheggi a pagamento a tariffe modeste (chiaramente) potrebbe essere il modo per reperire i fondi utili per la manutenzione dei lungomari e si toglierebbe ai sindaci l'alibi dei pochi soldi a disposizione . Ancora il parcheggio a pagamento è utile per mettere da parte qualche soldo in caso di danni provocati dal mare e cosa ancora piu' importante si eviterebbe il fastidiosissimo fenomeno dei parcheggi in seconda fila , o peggio ancora i parcheggi "estrosi" cioè coloro che mettono la macchina in modo tale da occupare 3 posti piuttosto che uno . Un vantaggio di questa proposta è anche quello di dare un lavoro ( a meno che i comuni non abbiano già personale pronto ) anche se solo per i mesi estivi a uomini e donne della nostra terra . Sinceramente dispiace dover proporre nuove spese alla cittadinanza per ottenere cio' che sarebbe il minimo dovuto da parte dei politici locali. Ma purtroppo è evidente che i problemi ci sono ed è difficile risolverli come logica vorrebbe , ma una "provocazione" di questo tipo con il rispetto di questa regola da parte dei cittadini potrebbe anche essere un segnale forte verso coloro che promettono promettono , ma alla fine mantengono molto ma molto poco.

Your rating: None Average: 4 (1 vote)