A chi sta scomoda la Calabria?

Autore: 
Emilio Lupis
Data Pubblicazione: 
11/02/2006

A seguito del clamore suscitato dopo l'omicidio Fortugno , numerosi sono stati i dibattiti sulla Calabria , sui tanti problemi e sulle tante cose belle.
Logicamente quando si è parlato "delle cose belle", si alludeva al mare, montagna, cibo, arte ecc ecc...
Tutto cio' che ho appena scritto per semplificarlo lo si puo' catalogare come ATTRATTIVA TURISTICA .
Ora il problema è. . .ma in Calabria come ci si arriva ?
Non è la prima volta che trattiamo sul nostro sito questo argomento pero' è giusto che la tematica si porti alla nausea fino a quando non ci saranno soluzioni concrete.
Lasciando perdere l'argomento Sa-Rc , mi vorrei concentrare sulle ferrovie e sugli aerei .
Per quanto riguarda la ferrovia il discorso ( non troppo lungo) lo voglio concentrare particolarmente sulla Locride.
Come tutti sapete tempo fa scoppio' lo scandalo delle zecche e degli altri parassiti sui treni , cosi' le ferrovie direi giustamente , hanno tolto dalla circolazione un determinato numero di carrozze per disinfestarle e ristrutturarle e come da logica per un determinato periodo ci sono state delle soppressioni di alcuni treni . Molti dei quali stranamente diretti verso sud... ma ancora la domanda è :
come mai ancora i treni a lunga percorrenza che coprono la fascia jonica non sono stati riattivati ? E piuttosto che sopprimere a tempo indeterminato una determinata corsa non si effettua una turnazione per le soppressioni ? Sara' forse che era ormai stato deciso di sopprimere quei determinati treni in questa determinata tratta e le zecche hanno dato ai vertici di Trenitalia un assist formidabile ?
Ancora mi domando pero' (questa direi che è una colpa locale) , perchè per ogni treno a lunga percorrenza che ferma a Rosarno non c'è una navetta che almeno faccia la spola su Gioiosa Marina ?
Sperando che le risposte non siano le solite attendiamo con ansia.
Per quanto riguarda gli aerei il discorso è un po' diverso.
Fermo restando che i disagi per i locridei sono parecchi in tema di collegamenti cittadine-areoporti (e non solo per i locridei) , c'è da dire che gli areoporti e i voli presenti da Lamezia , Crotone e Reggio C , per quello che è la Calabria sono ottimamente serviti.
Ma su Reggio c'è da fare un discorsetto in piu.
In dicembre l'Alitalia aveva tagliato uno dei due voli Reggio-Milano-Reggio e la cosa era (e resta) negativa.
Pero' a livello politico è stato fatto un ottimo lavoro e con compagnie diverse (low cost) è stato riattivato il volo Milano-Reggio-Milano che al posto di Linate è diretto a Orio al Serio ( il tragitto Orio al Serio - Milano è come Malpensa - Milano) scalo dal quale poi si possono raggiungere varie destinazioni Europee , un volo su Torino e uno su Venezia e anche su Pisa (prima inesistenti .)
Tutto bene direte voi? Macchè!!!!!
Stranamente negli aereoporti interessati a questi nuovi collegamenti , quando si chiedevano informazioni su questi voli sembra di parlare lingue diverse e peggio ancora Alitalia , ha iniziato a fare tariffe abbastanza basse (ma piu' alte comunque degli standard di My air o Alpi Eagles) , su soluzioni che contemplano lo scalo a Roma .
Il problema è che il volo spezzato nazionale significa rimetterci almeno un'oretta sul normale , in piu ' la disinformazione imperante negli aereoporti su questi nuovi collegamenti è sconcertante.
Insomma la sensazione è che in Calabria , si debba per forza arrivare pagando un abisso di soldi , mettendoci comunque un sacco di tempo e dovendo sopportare ogni tipo di disagio .
Ora io non dico che Alitalia non abbia il diritto di adottare tariffe concorrenziali anzi... ben vengano... ma perchè i voli DIRETTI sono stati praticamente oscurati ?
Perchè non si dice che in Calabria , si puo' arrivare viaggiando in poco tempo , spendendo pochi soldi e senza eccessive difficolta ' ?
A chi l'andare avanti della Calabria da fastidio ? Ma se cosi' fosse chi ha l' interesse che la Calabria resti praticamente immobile ?

In attesa che qualcuno risponda se vuole rispondere eccovi alcuni link utili:

www.alpieagles.it
www.myair.com
www.flyairone.it
www.alitalia.it
www.consulta.it
www.sogas.it (aereoporto di Reggio)
www.sacal.it (aereoporto di Lamezia)
www.aereoporto.kr.it (Aereoporto di Crotone)

Your rating: None Average: 5 (1 vote)