Il caro euro agli occhi di un comune cittadino